Le Medaglie Amaldi

Edoardo Amaldi

Edoardo Amaldi (1908-1989)

Il Consiglio Direttivo della SIGRAV, in questo momento delicato ed entusiasmante per l’unità politica dell’Europa (2004), ritiene opportuno istituire un Premio Scientifico intitolato ad un grande scienziato Italiano e grande cittadino europeo che ebbe un ruolo centrale nel gruppo di ricerca di Enrico Fermi a Roma e, in seguito, nella creazione dell’INFN, del CERN e dell’ESA.

LA MEDAGLIA  AMALDI
Premio Europeo di Fisica della Gravitazione “Edoardo Amaldi”

Il Premio, consistente in una medaglia d’oro del valore di 10 KEuro (se il Premio non è condiviso), è riservato a studiosi che svolgono la loro attività in Europa e hanno dato importanti contributi alla Fisica della Gravitazione. Il Premio sarà assegnato con cadenza biennale, seguendo le indicazioni del Consiglio Direttivo della SIGRAV, e sarà consegnato in occasione dei Congressi Nazionali della SIGRAV.

La SIGRAV conta sull’appoggio e sul supporto di Istituzioni che giudichino favorevolmente questa iniziativa e che vogliano condividerla.

Le Medaglie Amaldi assegnate

Roger Penrose : personal web page

Roger Penrose

2004

University of Oxford, UK

Bernard Schutz : personal web page

Bernard Schutz

2006

Albert Einstein Institute

Sergio Ferrara : personal web page

Sergio Ferrara

2008

CERN, Geneva, Switzerland

Thibault Damour : personal web page

Thibault Damour

2010

IHES, Bures-sur-Yvette, France

Viatcheslav Mukhanov : personal web page

Viatcheslav Mukhanov

2012

LMU, Munich, Germany

Alexei Starobinsky : personal web page

Alexei Starobinsky

2012

Landau Institute, Moscow, Russia

Nazareno Mandolesi : personal web page

Nazareno Mandolesi

2014

Sergei Odintsov : personal web page

Sergei Odintsov

2014

ICREA and ICE (CSIC), Barcelona, Spain

Regolamento

La “Medaglia Amaldi”, Premio Europeo di Fisica della Gravitazione, è assegnata ogni due anni dalla Società Italiana di Relatività Generale e Fisica della Gravitazione a scienziati europei che abbiano dato contributi di grande rilevanza alla Relatività Generale e Fisica della Gravitazione.

Uno “scienziato Europeo” è inteso come uno scienziato la cui attività scientifica sia stata centrata in modo continuativo nel territorio dell’Europa in senso lato.

I candidati prescelti sono proposti all’approvazione del Consiglio Direttivo della SIGRAV da una Commissione di cinque membri che comprende il Presidente della SIGRAV, designata dal presidente della SIGRAV su proposta dello stesso Consiglio Direttivo.

La Commissione seleziona i candidati tra gli scienziati che hanno ricevuto una “nomination” scritta ben motivata. La Commissione sollecita “nominations” esterne, e/o pareri esterni sulle “nominations” ricevute, prima di deliberare. La Commissione può riunirsi fisicamente o discutere e deliberare via email.

Nel formulare le sue proposte, la Commissione valuta l’intera carriera scientifica dei candidati e tiene conto anche dell’equilibrio geografico e tematico, ma a condizione che questo non porti pregiudizio alla qualità scientifica del Premio.

Uno dei membri della commissione, nominato dal Presidente della SIGRAV, svolge funzione di Coordinatore della Commissione. Riceve le “nominations”, tiene i contatti interni della Commissione e con la SIGRAV, e cura il rispetto dei tempi.

Le Medaglie Amaldi sono assegnate durante i Congressi Nazionali della SIGRAV e sono accompagnate dalla consegna di Diplomi.

La vincita della Medaglia Amaldi è subordinata alla presenza del vincitore alla cerimonia di consegna.

Le “nominations” sono raccolte durante gli anni che precedono i Congressi Nazionali e il Presidente della SIGRAV annuncia i vincitori quattro mesi prima dei Congressi.

Il Consiglio Direttivo della SIGRAV riesamina periodicamente la struttura del Premio (di regola ogni quattro anni) per tenere conto di eventuali correzioni suggerite dall’esperienza e per ogni Premio aggiorna la composizione della Commissione.